“Under 16 Falconstar, il punto della situazione: una vittoria nelle ultime tre per chiudere la prima fase del girone”

“Under 16 Falconstar, il punto della situazione: una vittoria nelle ultime tre per chiudere la prima fase del girone”

E’ stato un piccolo “tour de force” quello affrontato degli under 16 nell’ultima settimana (complice l’anticipo della gara infrasettimanale con lo Jadran). Infatti i biancorossi hanno giocato domenica 26 in casa con la Pallacanestro Trieste (terza forza del campionato), martedì 28 a Prosecco ospiti proprio degli Adriatici (primi in classifica) e sabato 1 hanno affrontato il derby con la Pallacanestro Grado, diretta inseguitrice dei monfalconesi al quinto posto: il bilancio è stato globalmente positivo sotto il profilo delle prestazioni di squadra ma con solo quest’ultima gara coronata dal referto rosa.
Rispettando l’ordine cronologico, il confronto con la Pall. Trieste sì è disputato sull’onda di un equilibrio pressoché perfetto, con le due squadre a dare vita ad una delle partite più intese della stagione, scambiandosi continuamente colpi su colpi a viso aperto: è + 5 Trieste all’intervallo (26 – 31), divario ricucito dai cantierini nella terza frazione fino a toccare il + 4 per poi arrivare al quarto periodo in parità; la partita si decide nel finale quando un paio di sbavature difensive consentono agli ospiti di siglare in penetrazione e contropiede i canestri del + 8, prima che una siderale tripla di Talocchi riaccenda le speranze a circa un minuto dalla fine. Monfalcone si getta all’attacco all’arma bianca ma paga incassando i due contropiedi che sigillano definitivamente il successo della compagine triestina per 53 – 61.
Meno equilibrato in confronto infrasettimanale con la capolista Jadran: l’indiscutibile fisicità dei padroni di casa mette in difficoltà i biancorossi fin da subito che, ad onor del vero, disputano tutt’altro che una cattiva gara in fase di costruzione offensiva ma incappano in una giornata decisamente storta per quanto riguarda le percentuali di tiro: errori che non ci si può permettere in casa della prima forza del girone, ed il divario finale risulta in un netto 67 – 42 per i biancoblu di casa.
Molto positiva, infine, la reazione alle due sconfitte nel derby esterno con la Pallacanestro Grado, grazie alla quale capitan Frasson e compagni hanno ottenuto un più che meritato referto rosa pareggiando così la sfida dell’andata. La partita si indirizza subito sui giusti binari, è prima 6 – 0 e poi 8 – 2 il parziale Falconstar all’inizio, ma i monfalconesi subiscono il rientro degli avversari a cavallo tra la fine del primo ed il secondo quarto: alla pausa lunga è 38 – 32 Grado. Il momento decisivo arriva nella terza frazione: i biancorossi rientrano con lo spirito giusto dagli spogliatoi e guidati da una delle migliori prestazioni stagionali di Primosi, ben coadiuvato dai canestri di Talocchi e del 2005 Grillo, costruiscono un break di 18 a 8 che permette loro di riguadagnare la testa della gara per poi non voltarsi indietro nei decisivi minuti finali: oltre alla verve offensiva è il prezioso lavoro a rimbalzo, in attacco ed in difesa, della coppia Crippa – Mangano ad assicurare alla Falconstar i possessi indispensabili per sigillare la vittoria finale per 59 – 67.
In attesa che si concludano le partite della prima fase i cantierini osserveranno un turno di riposo, prima di veder completamente delineata la classifica che determinerà le sfide della seconda fase: la formula prevede due partite in trasferta con le due squadre che precedono in graduatoria e due partite in casa con le squadre che seguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PADOVA vs FALCONSTAR -19 Giorni 9 Ore 20 Minuti 27 secondi
Tickets