Progetto RTP

Cosa è RTP
Falconstar è lieta di presentavi il nuovo progetto legato al ritorno ad una “normalità” sportiva dopo due anni a dir poco complicati per i nostri ragazzi: Ritorniamo Tutti in Palestra.

Saremo felici di avere le famiglie, non solo dei tesserati Falconstar,  ospiti nelle giornate programmate per gli incontri con interventi in ambito di psicologia dello sport, prevenzione infortuni, ri-atletizzazione e nutrizione, assieme a professionisti delle relative discipline che cercheranno di dare le linee guida per un supporto a 360 gradi a famiglie e ragazzi.

Programma

DataLuogoArgomento e ospitiLocandina
24 novembre 2022Auditorium Istituto Pertini – Via Baden PowellFINO AD UNDER 13
Psicologia dello Sport (dott.sa Consuelo Manfreda) e Nutrizionista (dott.sa Marta Pagot)
Scarica
6 dicembre 2022Auditorium Istituto Pertini – Via Baden PowellUNDER 17 – UNDER 19
Psicologia dello Sport (dott.sa Stefania Maraspin) e Nutrizionista (dott.sa Marta Pagot)
Scarica

Conosciamo meglio i nostri ospiti

Consuelo Manfreda
Consegue nel 2005 la Laurea Triennale e nel 2008 quella Specialistica (Psicologia Clinica, Giuridica e dello Sport) alla Facoltà di Psicologia all’Università degli Studi di Trieste. Svolge per 4 anni tirocini presso il Distretto Sanitario Triestino ed allo Sportello Universitario Psicologico Erdisu; a dicembre 2010 consegue l’abilitazione allo svolgimento della professione. Nel 2013 termina il percorso con la Specializzazione Sistemica relazionale. Consuelo è mamma di una bimba (quasi due) ed è anche Allenatrice Federale e Giudice di Ginnastica Ritmica, nonché Presidente di Trieste Ginnastica ASD.

Marta Pagot
Dottoressa in biologia molecolare, laurea all’Università di Trieste, Laurea specialistica in Scienze della Nutrizione Umana al’Università di San Raffaele, è iscritta all’Albo dell’Ordine Nazionale dei Biologi. Anche Marta vive per la ginnastica, essendo tecnico federale e giudice nazionale oltre che fondatrice della Trieste Ginnastica ASD.

Stefania Maraspin
Psicologa e una mental coach e specializzata in psicoterapia cognitiva neuropsicologica. Lavora in ambito sportivo olimpico e paralimpico con atleti, tecnici, genitori e squadre, per poter migliorare la performance, le competenze, le dinamiche interne alla squadra nonché la gestione dell’ansia e delle emozioni sia in gara che nel pre-gara. Utilizza tecniche di allenamento ideomotorio (imagery) e la mindfulness, con percorsi individuali e di gruppo, nell’ambito clinico di occupa di trattamento dei DCA (disturbi del comportamento alimentare), parent training nella disabilità, trattamento dei disturbi d’ansia e attacchi panico.