UNA PONTONI FALCONSTAR DA FAVOLA: DOPO SANVE, VA KO ANCHE LUMEZZANE. CON RAGUSA SI GIOCA IN CASA DOMENICA ALLE 16

UNA PONTONI FALCONSTAR DA FAVOLA: DOPO SANVE, VA KO ANCHE LUMEZZANE. CON RAGUSA SI GIOCA IN CASA DOMENICA ALLE 16

Non poteva finire meglio il girone di andata per la Pontoni Falconstar: grande prestazione, grande vittoria in casa della LuxArm Lumezzane, raggiunta ora in classifica a 14 punti. Dopo quella con la Rucker è stata un’altra serata da incorniciare, la seconda consecutiva, per i biancorossi di coach Praticò, che sono riusciti a guarnire una prima frazione da favola (29-9 il parziale) con altri 30′ di basket champagne, sempre capaci, tra l’altro, di rintuzzare subito ogni minimo tentativo di rientro dei padroni di casa, che sinora in casa avevano perso solo con Mestre e San Vendemiano. Se la Falconstar andava a caccia di conferme, sono prontamente arrivate. “E’ una vittoria che ci deve dare tanta soddisfazione per il modo in cui l’abbiamo ottenuta, giocando la miglior pallacanestro della nostra stagione, anche superiore a quella vista contro Sanve – racconta coach Praticò – ci siamo passati la palla con timing e scelte giuste, costruendo ottimi tiri (da qui l’11/25 da 3 punti, ndr), e in difesa abbiamo concesso il minimo. Venivamo da una settimana difficile, nella quale avevamo svolto al completo solo le sedute del venerdì e del sabato, c’erano delle incognite ma non si sono concretizzate, per fortuna”. Voti altissimi, senza distinzioni, per tutti i protagonisti, e sono stati davvero tutti a contribuire alla vittoria, da capitan Medizza che ha ripetuto la strabiliante prestazione con Sanve toccando addirittura quota 20 nei rimbalzi conquistati, a un Bacchin perfetto non solo in regia ma anche in veste di realizzatore, da Rezzano e Mazic con le loro percentuali da 3 punti, fino a un Cestaro tornato protagonista dopo l’n.e. del turno precedente. Dulcis in fundo, primi scampoli di serie B per il giovane Federico Stoch, convocato per la prima volta ed entrato nel finale per completare la festa monfalconese. Per la Pontoni è stata la quarta vittoria in trasferta del campionato, solo le grandi del torneo come Orzinuovi, Mestre e Sanve hanno fatto meglio. “E’ sicuramente una buona notizia in vista del girone di ritorno, quando contiamo di aumentare il ritmo anche nelle partite giocate in casa – conclude il tecnico della Falconstar – non credo ci siano motivazioni particolari dietro questo ruolino, se non probabilmente i raggiunti equilibri di un gruppo che è al secondo anno insieme. Abbiamo più esperienza, più conoscenza e più consapevolezza di squadra”. Il girone di ritorno della Pontoni si aprirà al PalaPaliaga, contro la Virtus Ragusa. La gara sarà giocata domenica alle 16 per venire incontro alle esigenze della formazione siciliana, legate ai voli aerei dall’isola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PONTONI vs INFODRIVE CAPO D'ORLANDO 5 Giorni 21 Ore 9 Minuti 40 secondi
Tickets