LA PONTONI FALCONSTAR VUOLE CHIUDERE IN BELLEZZA LA REGULAR SEASON. A BOLOGNA PER VINCERE E PUNTARE AL SESTO POSTO

LA PONTONI FALCONSTAR VUOLE CHIUDERE IN BELLEZZA LA REGULAR SEASON. A BOLOGNA PER VINCERE E PUNTARE AL SESTO POSTO

La Pontoni Falconstar proverà ad evitare l’effetto relax post qualificazione ai play-off nell’impegno di oggi pomeriggio, la trasferta sul campo del Bologna Basket 2016 (si giocherà al palasport di San Lazzaro di Savena, alle 18), che chiude la regular season biancorossa. Il rischio c’è, perchè è la terza gara in una settimana e le fatiche di 80′ dispendiosi sia fisicamente che mentalmente potrebbero farsi sentire, e perché i grandi obiettivi stagionali sono stati già centrati, ma è anche vero che riuscire a non staccare la spina per poi doverla riattaccare è il miglior modo per presentarsi al ballo della postseason. La classifica può ancora essere scalata di qualche gradino, del resto. “La matematica ci dice che potremmo anche chiudere sesti in caso di successo e vogliamo provarci – assicura coach Praticò – non dipende solo dal nostro risultato, evidentemente, e sappiamo quali siano le forti motivazioni degli avversari odierni, che devono vincere per poter sperare di evitare i play-out, ma vogliamo fare il massimo. Più in alto si arriva in classifica, meglio è, non tanto per un migliore accoppiamento nel primo turno dei play-off, quanto per la soddisfazione di tutti”. Non sarà una gara dentro o fuori, e davanti ci sono ancora (almeno) due settimane impegnative, quindi un aspetto del match sarà anche quello relativo alla gestione delle energie. Dopo la vittoriosa gara con la Virtus Padova di mercoledì sera ci sono state due giornate trascorse tra riposo e recupero atletico, e solo l’ultima, quella del sabato, dedicata a preparare l’impegno dal punto di vista tattico. “Abbiamo avuto un assaggio di quella che sarà la nostra settimana tipo durante i play-off, quando si giocherà ogni due giorni – osserva il tecnico triestino – siamo già entrati in ritmo, anche se prima di pensare all’avversaria che affronteremo a partire da domenica 15 maggio (Vigevano, San Miniato o Omegna, ndr) pensiamo a Bologna. Vedremo come si metterà la partita, ma nella rifinitura ho avuto la conferma che tutti i ragazzi stanno bene e pertanto non ci sono piani predefiniti per far riposare qualcuno”. Alla gara saranno regolarmente presenti Naoni e Bellato, in questi giorni impegnati alla NextGen Cup rispettivamente con le maglie della Germani Brescia e della Reyer Venezia, che si aggregheranno al gruppo direttamente al PalaSavena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FALCONSTAR vs ETRUSCA GARA 3 -5 Giorni 1 Ore 1 Minuti 48 secondi
Tickets