PONTONI FALCONSTAR TRA LE PRIME 12 ALLA PAUSA, OBIETTIVO RISPETTATO. C’E’ TANTO AZZURRO NELLA SETTIMANA….BIANCOROSSA

PONTONI FALCONSTAR TRA LE PRIME 12 ALLA PAUSA, OBIETTIVO RISPETTATO. C’E’ TANTO AZZURRO NELLA SETTIMANA….BIANCOROSSA

La sconfitta con Orzinuovi, tutto sommato attesa, non sposta gli equilibri di classifica per la Pontoni Falconstar, che arriva alla pausa di fine anno occupando una posizione tra le prime 12 e dunque saldamente in corsa per la qualificazione agli spareggi salvezza di fine stagione, come da obiettivo programmato. Anche contro i bresciani la continuità di gioco e prestazione è stata rispettata ed è su questa che andrà costruita la seconda parte di stagione, che inizierà sabato 7 gennaio nuovamente in casa contro un altro top team come San Vendemiano. “E’ un campionato difficile ed equilibrato – analizza Massimo Rezzano, reduce dai 13 punti realizzati contro la Agribertocchi – la strada verso i play-off è ancora lunga, dovremo affrontare i prossimi mesi senza fare tabelle o pensieri di classifica ma semplicemente pensando a dare il massimo in ogni singola gara. La lezione che ci portiamo dietro da queste prime 13 giornate è che siamo competitivi, lo abbiamo dimostrato anche contro Orzinuovi, almeno per i primi 30′. Abbiamo giocato spesso bene vincendo gare difficili, altre volte abbiamo peccato di superficialità e perso gare che erano alla nostra portata. D’ora in poi dovremo scendere in campo in ogni partita con la stessa determinazione, mettendo in campo le nostre qualità, giocare al massimo 40′ e poi alzare lo sguardo verso il tabellone. Abbiamo sicuramente tutte le possibilità di centrare il nostro obiettivo a fine stagione, ma dipenderà da noi”. La Pontoni si allenerà ancora oggi e domani, quando, al termine di una partita amichevole, è prevista la cena di Natale, ultimo appuntamento prima del rompete le righe e del ritrovo di martedì 27 dicembre. Nel frattempo sono arrivate due grandi notizie a rendere ancora più lieto il Natale della Falconstar, due notizie che hanno in comune il colore azzurro. La più fresca arriva da casa Coronica, con l’arrivo del primogenito Leo che ha riempito di gioia papà Andrea e mamma Lara (benvenuto Leo e congratulazioni ragazzi!). Nel segno di un altro azzurro, invece, la convocazione in Nazionale Under 20 di Giacomo Furin, che dal 27 al 29 dicembre prossimi sarà a Brescia agli ordini di coach Alessandro Magro per una tre giorni di raduno e allenamenti. Un premio meritato per il giovane lungo classe 2003 arrivato in estate dalla United Eagles Basketball di Cividale nell’ambito di un accordo di collaborazione tra le due società e subito protagonista in maglia Falconstar con tante “doppie doppie” di punti e rimbalzi. Complimenti Giacomo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PONTONI vs INFODRIVE CAPO D'ORLANDO 5 Giorni 21 Ore 29 Minuti 54 secondi
Tickets