LA PONTONI FALCONSTAR AFFRONTA CON ENTUSIASMO E SERENITA’ (E CON UNO SCUTIERO IN PIU’) IL DERBY DI STASERA CON CIVIDALE

La Pontoni Falconstar arriva nelle migliori condizioni psicofisiche al derby di questa sera con la Gesteco Cividale, ospite dalle 19.30 al PalaPaliaga in una gara che come all’andata sarà trasmessa in diretta su Telefriuli (canale 11 del dtt oppure 511 per la visione in HD). Reduce da 4 vittorie consecutive la squadra di coach Praticò giocherà con poco da perdere e tanto da guadagnare nel confronto con uno dei top team della serie B, puntando sull’entusiasmo, sull’intensità difensiva, su quel minimo di fattore-campo che garantisce una gara in casa pur in assenza di pubblico, e su un paio di rientri importanti, uno atteso, quello di capitan Bonetta, l’altro sperato, quello di Scutiero. Il playmaker della Pontoni farà infatti il suo esordio in campionato, o meglio fa parte della lista dei convocati di coach Praticò che poi deciderà se e quanto utilizzarlo. In ogni caso il rientro di Scutiero è una bellissima notizia non solo per questa gara ma anche per il prosieguo della stagione biancorossa. Out invece Tossut, che non ha recuperato dalla distorsione alla caviglia patita domenica scorsa nell’incontro di Padova in casa della Guerriero. “Affrontiamo una squadra al top per qualità fisiche e tecniche, superfluo dire che dovremo giocare una partita di estrema attenzione ai particolari – riassume coach Praticò – all’andata la squadra giocò una buona partita per 30′ poi nell’ultima frazione, complici anche le percentuali da 3 punti di Cividale, il divario si ampliò fin troppo. Resta comunque una lezione, quando affronti certe squadre devi giocare con grande concentrazione fino al 40′, e questo indipendentemente dalla situazione di punteggio”. Non ci saranno grandi novità tattiche nella Falconstar e probabilmente se ne vedranno poche anche nelle prossime settimane, lascia intendere il coach. “Lavorando sui dettagli e semplicemente limando alcune carenze si possono ottenere grossi risultati, le 4 vittorie consecutive lo dimostrano – conclude il tecnico triestino – continuiamo su questa strada facendo grande affidamento sul percorso che abbiamo iniziato”. Un percorso che vede un volto nuovo, intanto in aggiunta per gli allenamenti della Pontoni Falconstar: dalla collaborazione con la Pallacanestro Trieste arriva Andrea Arnaldo, play-guardia classe 2002, che si sta allenando con Bonetta e compagni. Per la Falconstar un giovane di grandi potenzialità in più, in attesa di sapere se Bacchin proseguirà l’avventura in biancorosso o se ritornerà a Corno di Rosazzo per riprendere la preparazione con i compagni di C Gold.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PONTONI FALCONSTAR vs ANTENORE ENERGIA PADOVA -1 Giorni 9 Ore 57 Minuti 28 secondi
Tickets