TORNA LA SERIE B AL PALAPALIAGA, LA PONTONI FALCONSTAR VUOLE ASSOLUTAMENTE I DUE PUNTI CONTRO SENIGALLIA

TORNA LA SERIE B AL PALAPALIAGA, LA PONTONI FALCONSTAR VUOLE ASSOLUTAMENTE I DUE PUNTI CONTRO SENIGALLIA

Si riaprono le porte del PalaPaliaga, anche se purtroppo solo per gli addetti ai lavori, per una partita di campionato di serie B, oggi (sabato) alle 19.30 quando la Pontoni Falconstar scenderà in campo contro la Goldengas Senigallia, l’intrusa, se così si può simpaticamente definirla, del girone C1 per il resto tutto triveneto. Ed è anche il lungo viaggio che la formazione marchigiana dovrà effettuare per arrivare in via Baden Powell che la Pontoni vuole cinicamente sfruttare per superarla in brillantezza e in intensità fisica, condizioni base per poter poi superarla anche nel punteggio alla sirena finale e iniziare così a muovere la classifica. Da questo punto di vista Falconstar e Senigallia hanno le stesse motivazioni visto che sinora hanno collezionato solamente sconfitte (due la Pontoni e tre la Goldengas) pertanto la gara si giocherà esclusivamente sul far prevalere, appunto, l’atletismo e naturalmente le qualità tecniche. “Veniamo da una buona settimana di allenamenti che ci ha fatto mettere più benzina nel serbatoio – rassicura il viceallenatore della Pontoni Gabrielel Gilleri – è una partita che possiamo già definire fondamentale per il percorso di quest’anno visti i primi risultati. Abbiamo naturalmente studiato gli avversari e posso dire che la classifica è bugiarda, parliamo di una squadra composta da giocatori esperti, guidati da un tecnico che ha alle spalle esperienze in serie A, quindi dovremo fare la massima attenzione. La caratteristica principale della Goldengas è il tiro da 3 punti, non possiamo permetterci distrazioni in difesa, e in particolare sul perimetro, per non dipendere dalle loro percentuali. In questo ci aiuterà come detto la condizione fisica, penso che potremo tenere alta l’intensità per tutti i 40′ e non solo per 35′ come abbiamo fatto a Cividale”. Lo staff tecnico monfalconese avrà molte alternative a disposizione visto che al di là dell’assenza di Scutiero, che perdura, l’unico dubbio riguarda l’effettiva disponibilità di Gobbato che soffre per i postumi del classico “lopez” alla gamba e potrebbe essere risparmiato. I tifosi biancorossi non potranno essere presenti e allora giocoforza, per vedere la partita, dovranno iniziare a prendere mano con il “LNP pass” che al prezzo di euro 29,99 per l’intera stagione permetterà di vedere in diretta tutte le partite di serie B (non solo quelle della squadra del cuore, quindi) acquistando il ticket dal sito ben conosciuto della Lega Pallacanestro. La Pontoni tornerà poi in campo il giorno dell’Epifania a San Vendemiano alle 18 ospite della Belcorvo Rucker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PADOVA vs FALCONSTAR -316 Giorni 5 Ore 28 Minuti 19 secondi
Tickets