PONTONI FALCONSTAR, ANCORA 2 VITTORIE PER LA SALVEZZA. LA PRIMA IN PALIO STASERA A LECCO, CON DIRETTA YOUTUBE ALLE 21

PONTONI FALCONSTAR, ANCORA 2 VITTORIE PER LA SALVEZZA. LA PRIMA IN PALIO STASERA A LECCO, CON DIRETTA YOUTUBE ALLE 21

Uno scontro diretto con vista sul quarto posto è ciò che attende la Pontoni Falconstar stasera alle 21 a Lecco ospite della Gimar, una squadra strutturata che ha recentemente inserito un pezzo da novanta per la categoria come l’ala Sanna, già ottimo protagonista nel debutto di Varese. Sarà una gara difficile per il valore dell’avversaria, oltre che per la lunghezza della trasferta, che avrà come motivazione anche la possibilità dell’aggancio in classifica, con la Pontoni, vincente all’andata per 80-66, che conserva attualmente 2 punti di vantaggio sui lariani. Il turno infrasettimanale toglie inoltre ai biancorossi la possibilità di essere al completo, dovendo fare i conti con le assenze per motivi di lavoro di Colli e dell’under Giustolisi (mentre sarà regolarmente disponibile Matteo Schina che raggiungerà i compagni direttamente dal raduno della nazionale Under 20 in Piemonte). La partita con la Gimar sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube della Lnp. “Per noi giocare in trasferta in una giornata infasettimanale è una difficoltà in più, tanto più se il viaggio è lungo come quello per raggiungere Lecco – commenta coach Tomasi, alle prese con l’influenza – sappiamo che la Gimar sta andando bene e soprattutto in casa riesce ad esprimersi al meglio. Il quarto posto al momento non è un obiettivo, lo è invece trovare il prima possibile quelle 2 vittorie che ci farebbero blindare la salvezza, ovvero l’obiettivo stagionale. Non avremo perciò tensioni da scontro diretto o da classifica, potremo scendere in campo con totale serenità per provare come sempre a conquistare una vittoria in più. Probabilmente sarà Lecco ad avere una motivazione extra, per noi sarà una gara qualunque da affrontare al meglio delle nostre possibilità. A livello tecnico dovremo fare molta attenzione ai loro esterni, il fulcro del loro gioco. La Gimar in questo è una squadra “leggibile”, ma sicuramente molto forte”. La Pontoni dovrà cercare di fare un passo in avanti sotto il profilo della gestione del ritmo, cruccio della partita con Soresina vinta sabato sera, rischiando però la frittata negli ultimi minuti. “E’ stata una partita, diciamo così, allegra – commenta coach Tomasi tornando sulla gara del PalaPaliaga – nella prima parte di gara abbiamo preso un cospicuo vantaggio perchè abbiamo tirato con percentuali molto alte, ma già si vedeva che eravamo ballerini e distratti in difesa. Nella seconda metà di gara le percentuali si sono abbassate e non siamo stati capaci di compensare il gap con una migliore difesa e scelte di tiro più razionali. Ne è venuta fuori una partita complicata, in altalena continua, che siamo comunque riusciti a portare a casa, con la soddisfazione di aver ulteriormente avvicinato gli obiettivi di inizio stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PADOVA vs FALCONSTAR -19 Giorni 9 Ore 35 Minuti 2 secondi
Tickets