UNA PRESTAZIONE DA DIMENTICARE PER LA PONTONI FALCONSTAR CONTRO CREMONA. ORA TESTA BASSA E PEDALARE IN VISTA DI BERGAMO

UNA PRESTAZIONE DA DIMENTICARE PER LA PONTONI FALCONSTAR CONTRO CREMONA. ORA TESTA BASSA E PEDALARE IN VISTA DI BERGAMO

Amarezza e voglia di riscatto immediato sono i sentimenti che animano la Pontoni Falconstar all’indomani della sconfitta esterna con la Ferraroni Cremona, una partita che ha segnato un passo indietro nel processo di crescita biancorosso dopo 3 gare affrontate bene al di là della mancanza di continuità nel corso dei 40′. Difficile credere che il faticoso successo con Bernareggio abbia dato alla truppa eccessiva sicurezza, certo è che a Curtatone, campo neutro sul quale si è giocato l’incontro, i rapporti si sono ribaltati, con la Falconstar che ha giocato da Falconstar solo nei primi 10′: malissimo nel secondo quarto (27-9), male anche nei due finali, con il divario che non è mai sceso sotto la doppia cifra. La reazione di carattere che a San Vendemiano aveva portato il gruppo a riagguantare il match stavolta non si è vista. L’amarezza è soprattutto quella di coach Praticò, che non si aspettava una prestazione così opaca in primis dal punto di vista dell’energia espressa. “Non ho difficoltà a definire impresentabile la prestazione della squadra – ammette senza mezzi termini il tecnico – e naturalmente mi prendo tutte le responsabilità del caso. C’è poco da dire, se non che dobbiamo metterci alle spalle 30′ da dimenticare e guardare avanti, ma allo stesso tempo imparare la lezione. Dobbiamo voltare pagina e cambiare atteggiamento, tutti, dal giocatore più esperto a quello più giovane. Non ci sono riflessioni tecniche da fare”. Per la Pontoni sarà una settimana da testa bassa e pedalare, il lavoro partirà dal riguardare la partita con una visione di gruppo per poi concentrarsi sui due impegni casalinghi all’orizzonte, Bergamo (3 vittorie in 4 partite) e Mestre, ancora imbattuta, unica del girone. Sono due ostacoli molto alti ma sono anche quelle partite che devono stimolare la capacità di reazione e l’orgoglio. Con Bergamo dunque, sabato alle 19.30 al PalaPaliaga, il primo vero esame della stagione per la Pontoni Falconstar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FALCONSTAR vs ETRUSCA GARA 3 0 Giorni 12 Ore 20 Minuti 11 secondi
Tickets