PER LA PONTONI FALCONSTAR E’ L’ORA DELLA VERITA’. SI PUNTA SULLE MOTIVAZIONI CONTRO UNA FABRIANO GIÀ SICURA DELLA POSIZIONE

PER LA PONTONI FALCONSTAR E’ L’ORA DELLA VERITA’. SI PUNTA SULLE MOTIVAZIONI CONTRO UNA FABRIANO GIÀ SICURA DELLA POSIZIONE

Il weekend dedicato ai recuperi di campionato, prolungamento della regular season, è anche quello che può sancire la salvezza anticipata della Pontoni Falconstar, obbligata a vincere con la Ristopro Fabriano (stasera al PalaPaliaga alle 19.30, diretta tv su BH Tv FvgSport Channel sul canale 113 dt, oltre che sulla piattaforma LNPpass) per tagliare il traguardo posto a inizio stagione. Sulla carta una gara molto difficile, forse quasi impossibile per la differenza di valori tecnici a parità di motivazioni ma è proprio qui che si gioca la partita: per la Pontoni la partita è maledettamente importante, per la Ristopro la gara è ininfluente, avendo già centrato, meritatamente considerando che ha battuto nettamente tutte le più dirette rivali, la prima posizione in classifica che le assicura il vantaggio del fattore-campo nei play-off. Oltre tutto Fabriano è alla quarta gara in una settimana avendo dovuto scendere in campo sia martedì con Vicenza nello scontro diretto per la vetta (vinto) che giovedì a Senigallia (perso, ma con ampio turnover) e quindi si può avere la discreta speranza che il gruppo marchigiano possa essere scarico, se non mentalmente, almeno fisicamente. “Sappiamo che Fabriano ha già centrato il suo obiettivo – spiega coach Praticò – ma sappiamo anche che non dobbiamo attenderci un’avversaria arrendevole. Sarà nostro compito mettere la gara sui binari giusti, far capire loro che avranno di fronte un’avversaria disposta a tutto pur di trovare la vittoria decisiva per l’obiettivo stagionale. Dobbiamo mettere in campo le nostro motivazioni, un atteggiamento determinato fin dalla palla a due. Possiamo vincere solo se saremo duri e cattivi, ovviamente nel senso buono del termine, perché se giochiamo a chi è più bravo non abbiamo chance. La speranza è naturalmente quella che loro non abbiamo eccessiva voglia di giocare una partita fatta di tanti contatti, rischiando magari ricadute negative per i loro play-off, per questo dico che dovremo mettere la gara sui binari giusti per noi”. La Pontoni dovrà essere solida non solo fisicamente ma anche mentalmente. “Dobbiamo avere voglia di vincere ma non dobbiamo avere paura di perdere – conclude il tecnico triestino – non ci giochiamo la stagione in una partita, mal che vada andremo a giocare i play-out con il vantaggio del fattore-campo, dunque voglio vedere un gruppo concentrato e determinato ma anche tranquillo perchè solo così avremo la lucidità necessaria per giocare il nostro basket”. Lo staff tecnico dovrebbe avere tutto il gruppo a disposizione: l’unico lieve dubbio riguarda Arnaldo, uscito malconcio dalla vittoriosa trasferta di Jesi, ma la sensazione è che possa quanto meno far parte della lista dei convocati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

JUVI CREMONA vs FALCONSTAR -1 Giorni 22 Ore 55 Minuti 36 secondi
Tickets