TORNANO I TIFOSI, TORNA LA PONTONI FALCONSTAR. OGGI L’ESORDIO IN CAMPIONATO CON DESIO, ROSA AL COMPLETO

TORNANO I TIFOSI, TORNA LA PONTONI FALCONSTAR. OGGI L’ESORDIO IN CAMPIONATO CON DESIO, ROSA AL COMPLETO

A porte aperte, finalmente, e con tanto entusiasmo la Pontoni Falconstar è pronta alla prima palla a due del campionato di serie B per questa nuova stagione, stasera alle 19.30 al PalaPaliaga contro la Rimadesio Desio, un’avversaria insidiosa che metterà subito a dura prova la truppa di coach Matteo Praticò, ricchissima come si sa di novità nel roster. Sono proprio le tante novità a generare ancora maggior attesa tra i tifosi biancorossi, che oggi potranno tornare a vedere la propria squadra dal vivo (310 i posti disponibili, il 50% della capienza dell’impianto di via Baden Powell come da normativa, obbligo di green pass e mascherina) dopo oltre un anno e mezzo. “Auspichiamo di partire subito bene – si augura coach Praticò – veniamo da una buona settimana di allenamenti, la prima al completo da quando abbiamo iniziato la preparazione. Il ritorno dei tifosi ci dà una spinta in più, per me personalmente è la prima volta da capoallenatore davanti al pubblico di casa, ci tengo a ben figurare e come me tutta la squadra, che ha l’obiettivo di giocare una partita di qualità per far divertire il pubblico. E’ chiaro che il risultato non sarà secondario, ma allo stesso modo mi interessa vedere da subito una forte identità tecnica di squadra. Sappiamo che Desio ci renderà la vita difficile, ha debuttato bene in Supercoppa battendo una formazione attrezzata come Bergamo e ha almeno 6 giocatori di alto livello. Come detto però siamo pronti e abbiamo tanta voglia di scendere in campo”. Il tecnico triestino avrà tutti gli uomini a disposizione per l’esordio di stasera e potrà dunque schierare il suo quintetto ideale, quello che prevede Medizza da numero 5 e Rezzano da 4, con il nuovo arrivato Sackey già pronto a uscire dalla panchina come cambio dei lunghi. Il giocatore arrivato lunedì a Monfalcone in prestito da Verona si è subito integrato nel gruppo. “Ha dimostrato concentrazione e dedizione fin dal primo allenamento – racconta il coach – ha voglia di imparare, parla poco e ascolta molto e questo fa piacere al gruppo. Ha le caratteristiche ideali per noi, non ha paura di andare a fare sportellate sotto i tabelloni con il suo fisico e ci dà solidità, consentendoci di poter schierare Rezzano nel ruolo in cui rende di più, quello di lungo perimetrale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

JUVI CREMONA vs FALCONSTAR -1 Giorni 21 Ore 12 Minuti 8 secondi
Tickets