PER LA PONTONI FALCONSTAR UN SOLO RISULTATO A DISPOSIZIONE A JESI. I BIANCOROSSI ANTICIPANO LA TRASFERTA DI UN GIORNO

PER LA PONTONI FALCONSTAR UN SOLO RISULTATO A DISPOSIZIONE A JESI. I BIANCOROSSI ANTICIPANO LA TRASFERTA DI UN GIORNO

Ancora padrona del proprio destino nonostante la beffarda sconfitta interna con Civitanova la Pontoni Falconstar è attesa domenica a Jesi (palla a due alle 18) da una sfida cruciale contro una Supporter che crede ancora nei play-off ma deve anche guardarsi alle spalle e pertanto non sarà un’avversaria morbida. La Pontoni sa che con 2 vittorie nelle prossime gare, a Jesi e nel recupero con Fabriano, la salvezza anticipata sarebbe cosa fatta, ma sa anche che vincerne solo una potrebbe non bastare per evitare i play-out e quindi non ci sono più esami di riparazione, bisogna solo vincere. Il ko con la Virtus non ha scalfito le certezze che settimana dopo settimana il gruppo di coach Praticò ha saputo costruirsi, la fiducia è intatta e c’è la convinzione che basti limitare gli errori per ritrovare la strada giusta. “Ho visto le facce giuste in settimana – racconta il tecnico – è chiaro che la sconfitta di sabato scorso ha alzato la tensione, ma una tensione positiva. Perdere in modo così brutto può abbatterti o caricarti al massimo per riprenderti i punti persi e la squadra ha reagito come mi aspettavo, con maturità. La vittoria di Mestre con Fabriano ci avrebbe in ogni caso costretto a vincere a Jesi anche in caso di successo con Civitanova e forse la pressione sarebbe stata ancora maggiore. Così sappiamo che abbiamo un solo risultato a disposizione, non possiamo solamente sperare in una sconfitta di Mestre ad Ancona e paradossalmente siamo più liberi di testa”. La Pontoni partirà già oggi (sabato) per le Marche, a dimostrazione che si cura la partita e la sua preparazione in ogni minimo dettaglio. Nelle ultime stagioni non era mai successo che la Falconstar anticipasse di un giorno la trasferta. “La coincidenza con il Primo maggio ha sicuramente agevolato l’organizzazione di questa soluzione visto che non sussistevano problematiche lavorative – continua il tecnico triestino – lo giudico un bel cambio di passo per migliorare anche l’approccio alla gara. Stare insieme per 2 giorni sarà bello e coinvolgente, e aiuterà la squadra a trovare la massima concentrazione”. Il coach potrà contare sulla squadra al completo in quanto anche Macaro è regolarmente a disposizione dopo aver superato il malanno muscolare, pronto a giocare dopo aver fatto capolino in panchina sabato scorso (“Si è allenato bene, ha trovato in fretta il ritmo agonistico, ci sarà utile”). La Falconstar si allenerà al mattino al PalaPaliaga prima della partenza e solo dopo la rifinitura arriveranno le convocazioni del tecnico. “Cambieremo poco – anticipa Praticò – anche il nostro modo di affrontare la partita resterà identico, punteremo ancora sulla rotazione a 10/11 uomini tanto più che Jesi è una squadra con le rotazioni corte. L’obiettivo è quello di farli faticare fin dalla palla a due per vincere con le maggiori energie alla fine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rennova Teramo vs PONTONI FALCONSTAR -127 Giorni 18 Ore 37 Minuti 49 secondi
Tickets