Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

FALCONSTAR, CONCENTRAZIONE E DIFESA PER NON RISCHIARE SORPRESE CON DUEVILLE

Alla Falconstar servono altre due vittorie per avere la certezza dellapartecipazione ai play-off, una di queste, nei piani biancorossi,dovrebbe arrivare contro Dueville, stando almeno all'attuale divarioin classifica. Nella gara di domani (domenica) pomeriggio allaPolifunzionale, con palla a due alle 18, la Falconstar dovrà peròricordarsi che all'andata servirono i supplementari per espugnare ilparquet veneto, e dunque che servirà tenere la concentrazione alta perevitare sorprese e fare così il penultimo passo verso la conquistadell'obiettivo stagionale. "Chiedo ai miei di partire subito a ritmo alto e con grande intensità a livello difensivo - spiega coach Tomasi- dopo Dueville ci attendono due gare delicate contro Montebelluna e Codroipo, squadre che giocheranno con il coltello tra i denti per esigenze di classifica, e dunque pretendo continuità a livello di mentalità ed attenzione. In gare come questa scendere in campo con il corretto approccio per provare a prendere subito margine deve essere il punto numero uno del piano partita.

Terrò sotto osservazione
soprattutto la difesa perchè voglio che quello con Dueville sia un
test probante sotto questo punto di vista. Non dobbiamo concedere
canestri facili agli avversari, dobbiamo tenere il punteggio basso".
In attacco la chiave sarà invece sfruttare, con una buona circolazione
di palla dentro-fuori, il maggior peso sotto i tabelloni,
caratteristica che riguarda anche gli esterni cantierini, mediamente
più "fisici" dei pariruolo vicentini. "Nel gioco in post basso abbiamo
un evidente vantaggio nei loro confronti, che possono contare su un
solo lungo di ruolo - continua il tecnico biancorosso - dovremo essere
bravi a sfruttare non solo i nostri lunghi, Colli e Skerbec, ma anche
esterni come i nostri, che hanno le qualità per far male anche spalle
a canestro". Il tecnico della Falconstar avrebbe voluto risparmiare
l'acciaccato Vidani, ma l'influenza che ha fermato in settimana
Bonetta ha consigliato al tecnico di convocare comunque l'esterno
monfalconese, ancora non al meglio a causa del protrarsi di una
tendinite. Bonetta, ieri ancora con la febbre, non ha infatti
partecipato all'ultimo allenamento pre-gara, seduta che invece Vidani
ha effettuato parzialmente con il gruppo, seppur senza forzare. Con il
gruppo è sceso invece in campo regolarmente Tonetti, che migliora
costantemente e che domani giocherà molti minuti proprio per ritrovare
ritmo partita e condizione dopo il lungo stop per infortunio.
FALCONSTAR BASKET