Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

FALCONSTAR A SAN VENDEMIANO IN TOTALE SERENITA'. SPAZIO A TONETTI E AI GIOVANI

La fondamentale vittoria con Jesolo fa sì che la Falconstar possa affrontare la trasferta in casa della capolista Rucker in totale serenità. Stasera alle 20.30 al Palasport di San Vendemiano i biancorossi possono scendere in campo senza alcuna pressione da risultato, anche se la voglia di fare lo sgambetto alla capolista, e regalarsi un altro diamante da sfoggiare a fine anno quando sarà il momento dei bilanci, sarà comunque una motivazione per dare il 100%. "Si va in campo sempre per vincere, ovviamente oggi sarà ancora più difficile del solito vista la caratura di un'avversaria che punta a vincere il campionato - spiega coach Tomasi - ci portiamo comunque dietro il ricordo della partita dell'andata, quando la gara fu decisa in pratica da un possesso (finì 73-70 per i veneti, ndr), e questo mi fa pensare che abbiamo la possibilità di giocarcela, l'importante sarà dimostrare fiducia e coraggio per prima cosa".

Dopo una prima parte di
settimana all'insegna dell'intensità, nell'allenamento di ieri sera la
Falconstar ha ridotto i ritmi proprio per non caricare le gambe in
vista dell'appuntamento anticipato del sabato. Il successo con la
Secis di domenica, che in pratica spalanca ai monfalconesi le porte
dei play-off, ha consigliato allo staff tecnico di iniziare a pensare
anche in prospettiva. "Vogliamo centrare la matematica qualificazione
ai play-off il prima possibile, ma allo stesso tempo vogliamo far in
modo che tutti i giocatori possano arrivare ad aprile, nella fase
calda della stagione, nelle migliori condizioni fisiche e mentali -
conferma il tecnico biancorosso - recuperare tutti gli uomini della
rosa al meglio diventa l'obiettivo numero uno". E allora ecco che a
San Vendemiano si comincerà a centellinare Federico Vidani, dolorante
da diverso tempo per una importante tendinite. Vidani, che ha stretto
i denti con Jesolo, è rimasto a riposo per l'intera settimana e non
scenderà in campo in Veneto. Al contrario, Daniel Tonetti ha bisogno
di mettere minuti e benzina nelle gambe e stasera vedrà aumentato il
suo minutaggio rispetto alla gara di domenica scorsa. In settimana il
playmaker di Ruda si è sempre allenato con il gruppo, gli manca il
ritmo partita che ritroverà progressivamente nel prossimo mese. Mese
in cui lo staff tecnico biancorosso è intenzionato anche a dare
maggiore spazio ai giovani del vivaio, la condizione di classifica è
infatti ideale per consentire ai vari Cestaro e Cossaro di giocare
spensierati e di fare esperienza.
FALCONSTAR BASKET