Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

PER LA FALCONSTAR SI PROSPETTA UN'ALTRA VOLATA CON JESOLO. RITORNA GIRARDO

E' una gara molto simile a quello giocata contro lo Jadran mercoledì sera quella che si prospetta per la Falconstar oggi contro la Secis Jesolo (alla Polifunzionale, alle 18) ma naturalmente i biancorossi contano in un esito ben diverso. E' un altro scontro diretto, da giocare in casa, contro una squadra di qualità e dalle caratteristiche simili, con una grande differenza, ovvero il momento della stagione. Lo Jadran era, ed è, nel suo periodo migliore, Jesolo in quello peggiore, reduce da 3 sconfitte consecutive. Potrebbe essere uno svantaggio, perchè la voglia di riscatto dei veneti sarà pari a quella della Falconstar, ma nel caso Jesolo confermasse di attraversare un periodo difficile Bonetta e compagni dovranno riuscire ad approfittarne.

"La Secis è un avversario molto difficile - avvisa
coach Tomasi - dopo tutto hanno confermato gran parte della rosa che
lo scorso anno ha vinto il campionato. Posso ipotizzare solo un calo
fisico da parte loro, avendo diversi veterani in squadra, ma
tecnicamente non si discutono. E' una squadra che tende a difendere
molto l'area, e quindi dovremo far muovere la loro difesa il più
possibile, con passaggi veloci e di qualità a cercare l'uomo libero. E
correre ogni qual volta ci dovesse essere l'occasione". La Falconstar
è tornata in palestra venerdì per un allenamento breve e di scarico
sia fisico che mentale, con tanta delusione ancora in corpo dopo
l'esito del derby regionale con Ban e compagni, pensiero che però
bisognerà mettere assolutamente da parte prima che si alzi la palla a
due. "Speriamo che la gara non abbia lasciato troppi strascichi a
livello emotivo - si augura il tecnico monfalconese - guai se ci
venisse a mancare la tranquillità in un altro finale in volata, che è
senz'altro possibile in una gara come quella di oggi. Difficilmente
una delle due squadre prenderà il largo prima della fine a mio avviso,
dunque gestire al meglio i momenti chiave della gara sarà decisivo.
Chiedo ai miei di giocare con spensieratezza, più ci riusciremo più il
gioco sarà fluido e produttivo". Oggi pomeriggio sarà della partita
anche Girardo, che questa settimana non si è visto in palestra causa
febbre ma che è stato convocato avendo smaltito l'influenza giusto in
tempo. Non scenderà in campo Daniel Tonetti, ma il suo rientro nei
ranghi sembra ormai vicinissimo. Il ritmo non altissimo
dell'allenamento di venerdì gli ha consentito di svolgere tutta la
seduta con il gruppo, un ulteriore passo avanti verso il ritorno in
campionato, che potrebbe avvenire già a San Vendemiano sabato sera.
FALCONSTAR BASKET