Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

INIZIA CON ODERZO UN TRITTICO CHIAVE PER LA FALCONSTAR. VIDANI A RIPOSO, RORATO C'E'

Con la gara esterna contro la Calorflex Oderzo, in programma oggi pomeriggio alle 18 al Palasport di via De Gasperi a Ponte di Piave, in provincia di Treviso, iniziano per la Falconstar 7 giorni che
potrebbero influire molto, e in positivo, sulle prospettive play-off se i biancorossi dovessero uscire bene dal trittico Oderzo-Jadran-Jesolo, che comprende il turno infrasettimanale con i cugini triestini (mercoledì alle 20 alla Polifunzionale). Vincere 2 gare su 3 potrebbe voler significare staccare, in pratica, il biglietto per la postseason ed è dunque l'obiettivo dei monfalconesi in questo passaggio chiave del campionato. La prima chance è la gara con Oderzo, una partita nella quale la Falconstar non parte favorita dal pronostico ma che può sperare di giocarsi anche perchè gli avversari non sono nel loro miglior momento della stagione, reduci da 2 sconfitte consecutive.

"E' vero che non sono al top della forma ma è
anche vero che restano a mio avviso la squadra più completa del
campionato per profondità del roster ed esperienza - spiega coach
Tomasi - ricordando la gara di andata, che loro vinsero essenzialmente
grazie a un paio di tiri da 8 metri di Casagrande nel finale, andremo
in campo con l'obiettivo di limitare il più possibile le loro
individualità. La difesa uomo contro uomo sarà fondamentale, e non
potremo distrarci perchè loro appunto hanno le qualità per punire gli
errori anche da molto lontano. Sappiamo che è una gara difficile, ma
la affronteremo con serenità". Pensando al trittico di gare in una
settimana la Falconstar dovrà anche gestire le energie e in
particolare gli acciaccati. Per questo motivo oggi non sarà della
partita Vidani, che in settimana è rimasto fermo per la tallonite che
lo affligge da diverso tempo. Regolarmente nelle rotazioni, invece,
Rorato, il cui minutaggio aumenterà dopo il rientro con Bassano di
domenica scorsa. "La tallonite dà ancora fastidio a Federico e non è
il caso di rischiare di peggiorare la situazione avendo 3 partite in
una settimana - continua il tecnico biancorosso - Rorato invece in
questi ultimi giorni è migliorato molto e ha ripreso ad allenarsi a
pieno ritmo, quindi è pronto per un impegno standard". Continua anche
il percorso verso il rientro nei ranghi di Tonetti, tornato ad
allenarsi con qualche esercizio di tiro ma senza ancora allenamenti di
contatto. La Falconstar conta di riavere il playmaker di Ruda tra i
convocati tra un paio di settimane.
FALCONSTAR BASKET