Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

FALCONSTAR PRONTA AL RISCATTO CON BASSANO. RORATO PRONTO, TONETTI MIGLIORA

Voglia di riscatto per la Falconstar dopo la battuta d'arresto con Riese. Nella gara di domani (domenica) alle 18 alla Polifunzionale sarà questo lo spirito con il quale scenderanno in campo i biancorossi, consci che la partita interna con la Orange1 Bassano è di quelle che, sulla carta, non si possono fallire, anche per presentarsi più sereni agli scontri diretti in zona play-off/alta classifica che
inizieranno da Oderzo la prossima settimana. La differenza di classifica con Gallea e compagni, così come il divario tecnico e di esperienza tra la squadra di caoch Tomasi e gli avversari odierni, che sono in pratica una formazione under supportata dal solo Gallea, fa sì che la bilancia del pronostico penda a favore dei monfalconesi, a patto però di ritrovare intensità difensiva e continuità di prestazione sui 40'.

"I segnali arrivati in settimana sono stati molto
positivi - tranquillizza i tifosi il ds Tessarolo - il gruppo si è
allenato molto bene, vogliamo immediatamente metterci alle spalle la
sconfitta dell'ultimo turno. Sappiamo che se riusciamo a difendere
bene poi possiamo esprimere la nostra pallacanestro e allora dovremo
ritrovare il corretto approccio sotto questo punto di vista. A livello
tecnico o tattico non c'è niente da modificare, è appunto solo una
questione di testa, oltre che di energie". Il rientro nelle rotazioni
di Piero Rorato, che in settimana ha svolto quasi tutte le sedute
integralmente con i compagni, dà una boccata di ossigeno in questo
senso. "Abbiamo molti giocatori che stanno giocando molti più minuti
di quanto dovrebbero - continua "Tex" - penso a Scutiero, Bonetta e
allo stesso Vidani, che è ancora acciaccato e che speriamo di non
spremere troppo con Bassano. L'ideale sarebbe mettere subito la gara
in discesa a livello di punteggio, per poi ruotare il più possibile
tutta la panchina, ma potremo farlo solo se partiremo con grande
determinazione e concentrazione fin dalla palla a due". A dare una
mano importante per ampliare le scelte dello staff tecnico potrebbe
essere, prima del previsto, il ritorno a disposizione di Daniel
Tonetti. Le condizioni fisiche del playmaker di Ruda sono in notevole
miglioramento dopo le terapie alla caviglia infortunata tanto che già
dalla prossima settimana è previsto il ritorno sul rettangolo di gioco
per allenarsi con il pallone, anche se non ancora in gruppo. C'è
fiducia su un rientro tra i convocati tra due o tre settimane, magari
in vista della gara con San Vendemiano, a un girone esatto di distanza
dall'infortunio.
FALCONSTAR BASKET