Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

SFIDA FALCONSTAR ALLA REGINA DEL TORNEO. TONETTI PRONTO, BIANCOROSSI FIDUCIOSI

Nell'occasione di gala, la sfida alla capolista San Vendemiano, dimostratasi sin qui di gran lunga la squadra più forte del torneo e già ampiamente avanti in classifica rispetto alle dirette rivali per la promozione, la Falconstar può tornare a sfoggiare il vestito della festa, ritornando al completo con il pieno recupero di Daniel Tonetti. E' dunque una partita che promette davvero spettacolo e che porterà domani (domenica) alla Polifunzionale alle 18il pubblico delle grande occasioni. I biancorossi sono pronti a regalare una grande prestazione ai loro tifosi. "La speranza è ovviamente questa - conferma coach Tomasi - ma direi anche qualcosa in più di una speranza. In settimana ci siamo davvero allenati molto bene, con tutto il gruppo al completo e a ritmo alto, pertanto ho fiducia che si possa se non altro mettere in difficoltà Sanve fino alla fine. Ovviamente dovremo fare la gara perfetta per 40', la continuità di rendimento sarà decisiva per le nostre sorti. Dobbiamo eliminare quei 5' di calo che ci sono costati le due sconfitte con Jesolo e Oderzo. Daniel sta bene, si è allenato per una settimana a pieno ritmo con i compagni, il suo rientro dà ulteriore fiducia al gruppo ed è fondamentale perchè così si potranno distribuire i minuti in maniera ideale. Senza di lui i giocatori che hanno dovuto assorbirne i minuti erano ormai arrivati alla frutta".


Una squadra come la Rucker, obiettivamente, non ha punti deboli da andare a colpire, pertanto la Falconstar dovrà andare in campo e dare semplicemente il meglio di se stessa in ogni reparto e in ogni situazione. "Loro sono veramente completi, ed esprimono anche un basket di grande qualità a livello di gioco - continua il tecnico biancorosso - del resto sono stati costruiti con la speranza di un ripescaggio in B, poi non avveratosi. Se proprio devo trovare una chiave di lettura, credo che per noi sarà fondamentale limitare il raggio d'azione di Tracchi. Sanve ha tantissimi tiratori in grado di far male ma materialmente è il loro playmaker ad innescarli, dovremo lavorare bene sulle linee di passaggio e mettere grande pressione su di lui". Biancorossi che dovranno cercare di uscire quanto più indenni possibili dalla battaglia a rimbalzo, in particolare nella zona di difesa considerando che la Rucker ha in Medizza il miglior rimbalzista offensivo del torneo. "Non c'è solo Medizza - conclude il coach - in quintetto hanno 3 giocatori di duemetri. Sì, tenere a rimbalzo è un'altra voce fondamentale".

FALCONSTAR BASKET