Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LIVE SCORE

LA GIOVANE FALCONSTAR SI TESTA CONTRO L’ESPERTA RIESE. STOP PER TONETTI, FUORI DUE PARTITE

La gara con la The Team Riese è il test ideale per una Falconstar che va cercando certezze giornata dopo giornata e che vuole capire dove può arrivare dopo l’avvio sprint in campionato. Domani (domenica) alle 18 alla Polifunzionale arriva una squadra che da una parte ha tutte le caratteristiche per mettere in difficoltà i biancorossi, esperienza, qualità e peso con la vecchia conoscenza Carlesso sotto i tabelloni, dall’altra però può permettere a Bonetta e compagni di sfruttare pienamente tutte le qualità aggiunte alla rosa sul mercato estivo, ovvero la freschezza e la verve atletica da opporre a uno dei roster più “anziani” del torneo. Considerando che a ruoli opposti nella scorsa stagione si diceva che la Falconstar avrebbe pagato proprio la carenza di energie fresche in partite come questa, ecco allora che questo è un (altro) buon momento per dimostrare che la direzione presa è quella corretta.

“In realtà non è che Riese non sappia o non voglia correre – spiega coach Gigi Tomasi – semplicemente hanno due modi opposti di giocare a seconda che in campo ci sia Carlesso o meno. Senza di lui corrono molto, con lui ovviamente cercano il gioco a difesa schierata contando non solo sulla sua capacità di produrre punti ma anche sul fatto che Carlesso è molto bravo a coinvolgere i compagni. E’ una squadra completa che mi ha fatto un’ottima impressione, è un test importante e molto difficile allo stesso tempo. Come a Corno, dovremo cercare di restare sempre incollati nel punteggio e non prendere break a sfavore”. L’obiettivo nel gioco in ogni caso è quello di imporre il ritmo alla partita, probabilmente meglio una gara di corsa che una a difesa schierata dove l’attenzione su Carlesso potrebbe aprire pericolosi varchi sul perimetro. “Riese ha ottimi tiratori – conferma il tecnico biancorosso – dovremo fare la massima attenzione perché una squadra così esperta ti punisce ogni minimo errore”. Una bella prova dunque per i tanti giovani di casa Falconstar tanto più che va registrata l’importante assenza di Daniel Tonetti, fermatosi per guarire definitivamente dal problema al polpaccio che lo perseguita da qualche settimana. Tonetti salterà sicuramente le prossime due gare e dunque ci saranno più minuti e soprattutto più responsabilità per tutti gli altri esterni. “Daniel è un giocatore difficile da sostituire, non solo per le qualità ma anche per la leadership – conclude coach Tomasi – però la sua assenza rappresenta un’ulteriore prova di maturità, per la squadra e per i singoli”.

FALCONSTAR BASKET