Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
anpa
cc
dana sport
esquimou
homealloys
homebaruniverso
homecdl
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
montena p
starbene_logo
studio

LA FALCONSTAR SALUTA COACH FRANCESCHIN. IN PANCHINA GIGI TOMASI, TESSAROLO E’ IL NUOVO DS

Si chiude un ciclo, quello di coach Federico Franceschin, lungo 5 stagioni da capoallenatore, se ne apre un altro, quello di coach Gigi Tomasi, che dalla prossima stagione sarà sulla panchina della Falconstar in C Gold. E’ il cambio di guida tecnica la prima decisione presa dalla società biancorossa in vista della prossima annata: dopo 2 stagioni di C Silver, condite dalla promozione conquistata nelle Final Four di Cordenons nel giugno 2014, e 3 di C Gold, le strade della Falconstar e di Franceschin si separano, al termine di una stagione nella quale la Energy Lab ha centrato i play-off da settima in classifica, uscendo nei quarti con lo 0-2 contro Jesolo. “Assieme al consiglio direttivo abbiamo preso questa decisione – spiega il general manager Rolando Cerigioni – la stagione è stata senz’altro sfortunata, perché abbiamo dovuto fare i conti con i tanti infortuni, ma credo che avremmo comunque dovuto e potuto vincere qualche gara in più nella stagione regolare, soprattutto tra quelle giocate in casa, per arrivare più avanti in classifica ed evitare così un abbinamento complicato come quello con Jesolo. Al di là di questa annata, comunque, abbiamo altamente apprezzato il lavoro che Federico ha fatto per 5 anni con noi. Ha preso le redini della prima squadra nel periodo più complicato, dopo la tempesta Pellegrin, e assieme abbiamo superato molte difficoltà, economiche in primo luogo, ricostruendo un progetto tecnico e conquistando, con un bellissimo lavoro, la promozione dalla C Silver alla C Gold. Abbiamo inoltre studiato e concordato con lui un progetto giovani che anche senza di lui proseguirà, con l’obiettivo di tenere i giovani in palestra il più possibile, fino a estate inoltrata e anche dopo la conclusione del nostro classico Camp, per lavorare bene sui fondamentali e sulla parte atletica. Per tutti questi motivi a coach Federico Franceschin va il nostro più sincero ringraziamento”.

Non sarà comunque un cambiamento drastico perché la Falconstar ha scelto la soluzione interna, con la promozione a capoallenatore di Luigi “Gigi” Tomasi. “La soluzione interna è a nostro avviso l’ideale per continuare il nostro percorso spinti da un rinnovato entusiasmo. Gigi è da sempre uno dei nostri, è stato giocatore con tutte le nostre maglie, Italmonfalcone, Staranzano e Falconstar, allenatore nelle giovanili, e, da due anni, preparatore atletico della prima squadra. Conosce quindi benissimo l’ambiente e il gruppo, e questo faciliterà la programmazione. Da qui a fine mese ragioneremo sulle richieste tecniche del nuovo coach e solo dopo prenderemo delle decisioni sull’attuale rosa così come sul resto dello staff tecnico”. Le novità in casa biancorossa non si fermano qui: dalla prossima stagione la Falconstar avrà un nuovo direttore sportivo, che risponde al nome di Riccardo Tessarolo, protagonista, da giocatore, proprio delle due stagioni in C Silver con coach Franceschin in panchina. “Per “Tex” le nostre porte sono sempre state aperte – continua Cerigioni – adesso che ha terminato la carriera da giocatore ci siamo incontrati e abbiamo valutato per lui diversi ruoli, scegliendo questa collocazione sia perché le sue qualità, esperienza e conoscenze in particolare, ne fanno l’uomo ideale, sia perché, obiettivamente, c’era la necessità di una figura della società che potesse essere presente con costanza in palestra nelle settimane di allenamento, tanto più che con Tomasi si conoscono da una vita. Da lui ci aspettiamo entusiasmo e idee nuove”.

FALCONSTAR BASKET