Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
cc
dana sport
esquimou
fidema
homealloys
homebaruniverso
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
marinonispa
montena p
pontoni
starbene_logo
studio benigni
studio

LIVE SCORE

PONTONI FALCONSTAR FAVORITA CON VERONA, MA COACH TOMASI CHIEDE ATTENZIONE. TORNA RORATO, TONETTI SEMPRE OUT

Dopo i brividi finali della gara con la Guerriero Padova dello scorso weekend la Pontoni Falconstar intende regalarsi un pomeriggio più tranquillo domani (domenica) quando alla Polifunzionale alle 18 arriverà la Europe Energy Verona in un incontro che vede i biancorossi favoriti stante la classifica, il fattore-campo e soprattutto lo stato di forma, con Bonetta e compagni reduci da 7 successi consecutivi. Sulla carta è la gara più abbordabile di un mese di febbraio molto duro e proprio per questo il monito di coach Tomasi riguarda soprattutto l'approccio mentale alla partita, che proprio a Padova non è stato dei migliori anche se si è trattato solo di un piccolo neo all'interno di un'ottima prestazione. "Il fattore mentale conterà tanto, certamente non possiamo pensare che la vittoria debba arrivare per grazie ricevuta, dovremo conquistarcela così come in tutte le altre partite - avverte i suoi il tecnico della Pontoni - le gare durano 40' e quindi un attimo di calo all'interno delle stesse ci sta, vogliamo comunque partire forte per mettere la gara sui binari giusti. Iniziare bene sarà anche il modo per dimostrare che non pensiamo già alle prossime difficili sfide ma che continuiamo a guardare alla stagione partita dopo partita".

Stagione che la Falconstar sta vivendo serenamente: il secondo posto in classifica e la lunga serie di successi, il più delle volte con punteggi stellari, non hanno intaccato lo spirito del gruppo. "I risultati non ci stanno mettendo pressione, nè noi vogliamo mettercela da soli - assicura il coach - siamo più consapevoli delle nostre qualità, ma gli obiettivi non cambiano". Tornando alla gara, sarà un match nel quale la Falconstar dovrà per prima cosa impedire il più possibile le realizzazioni dal perimetro di Verona, che sa fare spesso male dalla lunga distanza. "Essendo una squadra molto leggera dal punto di vista fisico puntano molto sulle potenzialità di tiro degli esterni. Abbiamo lavorato in settimana per concentrare la difesa sulla linea dei 6,75, è lì che non dovremo concedere spazi. Se riusciamo a sporcare le percentuali poi a rimbalzo abbiamo un grande vantaggio grazie al nostro pacchetto lunghi che è sicuramente superiore". Torna a disposizione Rorato, costretto a saltare per influenza la gara di Padova, e sarà dunque lui a completare la rosa degli 8 senior. Pur migliorando lentamente la sua condizione fisica, Tonetti non è infatti pronto al rientro, con la fascite plantare che continua a tormentarlo. Daniel ha svolto solo un lavoro parziale con il gruppo, senza forzare la parte agonistica. Non c'è ancora una data di rientro ipotizzabile, ma la situazione tecnica e di classifica permette alla Pontoni di gestire tranquillamente il suo recupero.