Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
cc
dana sport
esquimou
fidema
homealloys
homebaruniverso
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
marinonispa
montena p
pontoni
starbene_logo
studio benigni
studio

LIVE SCORE

PONTONI FALCONSTAR A UDINE CON LA GUARDIA ALTA. PARTITA PREPARATA CON GRANDE ATTENZIONE PER LA DIFESA

Un derby non è mai una partita scontata, e anzi è spesso in queste sfide che la differenza in classifica viene limata da altri fattori, in primis quello motivazionale. E' questa considerazione a far tenere alta la guardia alla Pontoni Falconstar in vista del derby regionale di oggi pomeriggio al Benedetti di via Marangoni a Udine, dove i biancorossi, con palla a due alle 18, scenderanno in campo per affrontare l'Ubc Latte Blanc di coach Paderni, una formazione che avrebbe meritato di conquistare più punti rispetto a quelli che ha attualmente. "Molte gare l'Ubc se le è giocate fino alla fine, soprattutto in casa - riconosce coach Tomasi - pertanto dovremo fare massima attenzione per tutti i 40'. E' una partita da affrontare con la massima concentrazione. L'Ubc ha dimostrato di valere la categoria in questa prima parte di stagione, secondo me è una squadra che può valere la metà della classifica. Personalmente poi ho molta stima del lavoro che svolge questa società, sono arrivati in C Gold con la forza del vivaio, segno che la struttura funziona. Hanno mantenuto la filosofia senza stravolgere la rosa e questo è assolutamente meritevole". Il rispetto che merita l'Ubc la Falconstar, e in particolare lo staff tecnico biancorosso, lo dimostra anche con i fatti: in settimana è stata preparata la partita studiando le situazioni di gioco nelle quali i friulani sono più produttivi, e naturalmente cercando di trovarvi il miglior antidoto possibile.

"Ci sono determinate situazioni nelle quali sanno rendersi particolarmente pericolosi, producendo molti punti - conferma il tecnico monfalconese - pertanto abbiamo preparato delle mosse difensive che ovviamente speriamo diano i frutti che ci aspettiamo. Abbiamo potuto farlo anche perchè veniamo da una gara come quella con Conegliano nella quale l'attacco ha dimostrato di funzionare, pertanto lì c'è solo da confermare la corretta mentalità, che è quella del gioco d'insieme, dell'avere pazienza nel trovare la soluzione di tiro migliore con la ricerca e allo stesso tempo con la qualità dei passaggi". Non ci sono particolare problemi di formazione in casa biancorossa: Schina ha smaltito l'influenza che lo aveva appiedato nella prima parte della settimana, ed è tornato regolarmente in gruppo per l'ultimo allenamento prepartita, che coach Tomasi ha voluto molto leggero in vista di una gara che si gioca di sabato pomeriggio. Presente anche Rorato nonostante un problema a un dito che gli aveva fatto saltare la seduta di mercoledì. Un piccolo dubbio riguarda solamente la sua presenza, se non ce la dovesse fare potrebbe tornare a referto Skerbec, che si è allenato a buon ritmo con i compagni. L'idea, con il capocannoniere dello scorso campionato appena guarito da un problema a una spalla, resta comunque quella di procedere con calma assoluta.   
FALCONSTAR BASKET