Il Giornalino

Arretrati

Main Sponsor

HomeBCC
HomeBudai
HomeGma
HomeNovaedil
HomeOTP
HomeSalet
al gambero
cc
dana sport
esquimou
fidema
homealloys
homebaruniverso
homeisolmecar
homemonferr
homepetrol
marinonispa
montena p
pontoni
starbene_logo
studio benigni
studio

LIVE SCORE

PONTONI FALCONSTAR, IL DERBY CON CORNO E' UN'AMICHEVOLE. INTANTO I PLAY-OFF SLITTANO DI UNA SETTIMANA

Una sorta di amichevole di preparazione in vista dei play-off, ma con in sottofondo il gusto del derby che lo rende sempre e comunque una partita da vincere, al di là di una situazione di classifica ormai definita per entrambe le squadre. Per la Pontoni Falconstar, cui spesso il derby ha sorriso in termini di risultato, è questo l'approccio alla gara che si gioca domani (domenica) alle 18alla Comunale di Corno di Rosazzo, in contemporanea con tutte le altre partite del girone essendo questa l'ultima giornata di regular season. "E' una partita che non conta nulla per la classifica ma è pur sempre il derby, una sfida che nessuno vuole lasciare andare con leggerezza - racconta coach Tomasi - chiaramente non l'abbiamo preparata come i passati confronti con Corno, gli obiettivi sono diversi e sono in ottica play-off. Gestiremo i minutaggi anche in base alle diverse situazioni dei singoli (per esempio Tonetti e Schina, alle prese con acciacchi, non saranno spremuti, ndr). In ogni caso sarà un allenamento di qualità in vista dei play-off".

Non rientra tra i convocati capitan Bonetta, che sarà in trasferta a Brindisi con l'Alma Trieste in qualità di fisioterapista nello staff di coach Dalmasson, così come Cossaro, che invece giocherà gara1 dei play-out in C Silver con la maglia dell'Usg al Carnera di Udine contro Campoformido. Gli under a referto saranno allora 3, ovvero Cestaro, Soncin e Zuccolotto, con possibilità per tutti di giocare qualche minuto, essendo un'occasione più unica che rara di giocare un derby senza alcuna pressione. La gara con Corno, che arriva appunto all'ultima giornata, è anche l'occasione per festeggiare il secondo posto in campionato: nel dopopartita cena di gruppo (squadra, staff tecnico e dirigenti assieme ai tifosi al seguito) all'Osteria Solder di Corno di Rosazzo. Intanto è arrivata l'ufficialità sullo slittamento dei play-off, che inizieranno nel weekend del 11-12 maggio invece che in quello prossimo (Falconstar dunque in campo alla Polifunzionale in gara1 dei quarti di finalel domenica 12 maggio alle 18). Il motivo è la convocazione in azzurro di un atleta della Secis Jesolo per le qualificazioni alla Coppa del Mondo di 3x3. "Non è certamente una bella notizia per noi e immagino anche per diverse altre squadre - il rammarico di coach Tomasi - avevamo settato la preparazione per essere al top la prima settimana di maggio, ora dovremo correggere il tiro e soprattutto non avremo impegni agonistici per altre due settimane dopo aver già riposato per 15 giorni a cavallo di Pasqua. Il regolamento però è chiaro e va accettato". Ironia della sorte, proprio Jesolo potrebbe essere l'avversaria della Pontoni nel primo turno se dovesse riuscire a scavalcare al fotofinish Caorle, che rimane comunque favorita per il settimo posto. 
FALCONSTAR BASKET